Antonio M.



 

 

Dieci chili e tredici centimetri di circonferenza addominale in meno. In appena tre mesi e appena uscito da Pasqua. Poi verrà la “tartaruga”, l’ippopotamo, il cavallo a dondolo… Intanto ci serviva buttare giù questo carico dal groppone che gravava su schiena, ginocchia ecc. Ora possiamo divertirci. 

 


 

 

Comments: 0